Archivio news 24/09/2020

LA LIGA

Servizio FC Trenno - Jannelli & Volpi


COFFA SENZA LIMITI

TRENNO BATTE JV: E' FINALE!

 

 

FC TRENNO - JANNELLI & VOLPI 6-4

TABELLINO:

Reti FC Trenno: Coffa (3), Casatta, Cianciosi, Guarnieri.
Reti Jannelli & Volpi: Portelli (2), Jannelli, Scotti.


LA CHIAVE TATTICA

Partita di spessore tecnico, vivace, equilibrata. Tutti gli ingredienti per far assaporare al pubblico cinquanta minuti di livello, il cui esito resta appeso al filo fino a 3’ dallo scadere. Apre Jannelli con una furbesca punizione che trova impreparata barriera e portiere avversari; risponde Coffa, che dà inizio al proprio impressionante show. Portelli riporta avanti la JV, Trenno pareggia, Portelli risponde nuovamente, ma i gialli non mollano di un centimetro ristabilendo la parità. Si chiude così un pirotecnico primo tempo che ha visto un miglior gioco corale dei rossi e dall'altra parte uno scatenato Coffa, attaccante a tratti immarcabile.
La ripresa inizia a ritmi alti, inevitabilmente destinati a calare con il passare dei minuti. Scotti illude gli ospiti, prima di un trittico giallo che scrive la sentenza: FC Trenno vola in finale mentre la JV lascia sul campo anima, orgoglio e forse, ancora una volta, qualche rimpianto.

 

TOP 3 FC TRENNO

Coffa 9 Prende calci, vince duelli, tira da ogni posizione. La tripletta corona una prestazione tra le migliori mai viste su un campo a 7. Mostruoso.

Casatta 8 Sfiora un gol da venticinque metri che avrebbe fatto storia. Mette comunque la sua firma su una semifinale giocata ad alti livelli.

Guarnieri 7.5 Prestazione di sostanza, pulita quando è possibile, sporca quando necessario. Il gol del 5 a 4 spacca definitivamente la partita. Decisivo.


TOP 3 JANNELLI & VOLPI

Portelli 7.5 I suoi fan attendevano da tempo una prestazione così: il colpo di testa del 2 a 1 è da far vedere nelle scuole calcio. Nel finale gli manca quel pelo di incisività che lo avrebbe reso MVP se avesse completato l'opera. Ritrovato.

Palleschi 7 Tenere a bada Coffa è impresa ardua se non impossibile. Attenzione e tenacia limitano i danni al cospetto di un attaccante che fa dell'uno contro uno il proprio marchio di fabbrica. Pennella un assist al bacio per l'acrobazia dello svizzero Portelli.

Jannelli 6.5 Apre le danze con un colpo di furbizia; nei minuti in cui rimane in campo mette la propria esperienza al servizio della squadra. Capitano.