Archivio news 14/01/2020

LA LIGA

Servizio Milano Alpacas - New Team Milano


MILANO ALPACAS: BUONA LA PRIMA!

 

 

MILANO ALPACAS – NEW TEAM MILANO 6-2

RETI: 2’ Alves (N), 9’ e 14’ Mancini (M), 18’ De Quadros (N), 7’ st Pauly (M), 9’ s.t. Bagnulo (M), 14’ st e 24’ st Di Noi (M)

LA CHIAVE TATTICA

Il big match tra Milano Alpacas e New Team Milano termina con la vittoria della squadra di casa per 6-2 al termine di una partita bella, divertente e per larghi tratti equilibrata, specie nella prima frazione.
Dopo l’iniziale vantaggio di New Team, Milano Alpacas reagisce con il suo capitano, Riccardo Mancini, che trova due grandi gol al 9’, col sinistro, e al 14’, con un gran destro da fuori.  Nel finale di primo tempo De Quadros sigla il pari sfruttando una corta respinta di Magliacane.
Nella ripresa Milano Alpacas aumenta i giri del motore, riuscendo a essere più precisa e incisiva sotto porta, sfruttando anche qualche errore degli ospiti.
Le zampate dentro l’area di Pauly e Bagnulo e la doppietta di Di Noi nel finale di partita portano il punteggio sul definitivo 6-2 e rendono il passivo forse un po’ troppo severo ai danni di New Team Milano, che paga a caro prezzo alcune amnesie difensive.
Milano Alpacas festeggia il nuovo anno con una vittoria importante e una prestazione convincente, riprendendo così il suo viaggio nella speranza di raggiungere la meta finale.

 

PAGELLE  MILANO ALPACAS

Magliacane 6.5 I due gol subiti sono due ribattute, per il resto si fa sempre trovare pronto.

Carbonari 6 Se la cava dietro, nonostante la vivacità di Alves e Huang Heng.

Garlaschi 6.5 Ottima prova in difesa, grandioso il salvataggio sulla linea sul tentativo di Yu

Pauly 7 Corsa inesauribile per tutta la gara, lesto nel gol del 3-2 a inserirsi e scaricare in rete.

Bagnulo 6.5 Realizza un gol da vero numero 9, al posto giusto, al momento giusto, per chiudere un contropiede perfetto.

Mancini 8 Il capitano prende per mano la squadra soprattutto nel primo tempo. I due gol sono due gioielli, impreziositi dall’assist vincente per Bagnulo.

Palma 6.5 Dietro ha il suo bel da fare ma tiene bene la posizione e nella ripresa prende le misure agli attaccanti avversari.

Turci 6.5 Fatica un po’ nel primo tempo, ma nella ripresa gestisce bene la palla a centrocampo, organizzando al meglio diverse ripartenze.

Di Noi 7.5 Sfreccia sulla fascia per tutta la partita, rendendosi pericoloso spesso e volentieri. I suoi sforzi vengono ricompensati con due gol facili, ma meritati.

 

NEW TEAM MILANO

Zhou Yang 6 Alterna grandi parate a qualche amnesia.

Wu Yang Cheng 6.5 Pimpante sulla fascia, sale anche per qualche sortita offensiva.

De Quadros 7 Il migliore dei suoi per grinta e intraprendenza, come dimostra in occasione del gol del 2-2 dove si avventa sul pallone e lo butta in rete.

Huang Heng 6.5 Tra i più pericolosi del suo team con belle giocate e conclusioni insidiose.

Yu 6.5 Partita frizzante con tanto movimento, qualche buona occasione per segnare; su tutte quella salvata sulla linea da un grande intervento di Garlaschi.

Pogaiysi 6 Lotta a centrocampo in una gara contro avversari molto fisici.

Muciaccia 6 Soffre un po’ dietro, ma è lui a impostare la manovra.

Hu Yi Xun 6 Inizia molto bene, ma cala nella ripresa come tutta la squadra.

Alves Rocha 6.5 Crea diversi grattacapi nel primo tempo siglando il gol che apre i giochi.